Santa Sofia d'Epiro

Banca dona campana a Cattedrale Cosenza

In occasione della Messa Solenne in onore della Madonna del Pilerio, la Banca di Credito Cooperativo Mediocrati ha donato una nuova campana alla Cattedrale di Cosenza. La campana è stata benedetta dall'arcivescovo metropolita di Cosenza-Bisignano mons. Francesco Nolé, alla presenza del rettore della Cattedrale, don Luca Perri, e del presidente della Banca, Nicola Paldino. "La BCC Mediocrati - ha detto il presidente Paldino - ha adottato il Duomo di Cosenza. Negli ultimi anni ci siamo occupati del restauro del crocifisso settecentesco della sagrestia, abbiamo realizzato la pulizia dei portali monumentali e proceduto all'installazione di un moderno impianto di videosorveglianza a tutela dell'intero edificio". La campana donata dalla Bcc Mediocrati si unisce alle quattro già esistenti. Di queste, una, che risale al XVI secolo, ha grandi dimensioni e pesa 20 quintali, due sono medie e una piccola, ugualmente antiche.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie